logo1st1st10st13st20st25st36


Itautoweb
banner1

134 296 367 564 580 637 670 695 778 894 m1283 1298p 1306  1344 1574 

"La tua auto italiana dal 1993 ad oggi"      

Notizie storia design curiositÓ oggi ieri la tua prova
chi siamo       Eco itauto       dizionario       prima pagina       contattaci       confronti       concessionari

Ultima modifica: Venerdì 29 aprile 2022

 

 


 

Fiat 500 X Cross  Fiat 500 X 5 porte   

Per Gamma e Dati Tecnici digita la foto sopra:

 


 

 

 

Fiat 500X e Tipo SW Cross Hybrid

( marzo 2022 )


 

500x Hybrid

Dopo le 500 3 porte, 500C e Panda alimentate a benzina ed il supporto di un piccolo motore elettrico, ora tocca alle più grandi e famigliari auto del brand torinese. La nuova motorizzazione “Hybrid” a 48 volt aiuta il propulsore termico a lavorare meno, quindi, consumare meno ed inquinare, conseguentemente, meno. Non saranno due modelli occasionali, come conferma il CEO FIAT e CMO del Gruppo Stellantis, nel piano di ampliamento dell’elettrificazione del brand, tant’è che dal 2023 sarà immesso sul mercato un modello con propulsione almeno ibrida all’anno. Tra 500 e Panda nel solo 2021 hanno conquistato in Europa ben duecentomila e più nuovi clienti. Il sistema di elettrificazione della Fiat, non spaventa il tradizionale cliente che vuole acquistare una vettura nuova, perché non ha il timore delle elettriche sui tempi e modi di rifornimento e neppure incubi sulle basse autonomie. Il nuovissimo quattro cilindri di un litro e mezzo a benzina della generazione FireFly, grazie alla sovralimentazione raggiunge una potenza di 130 cavalli ed una coppia massima di 240 Nm, mentre la macchina elettrica da 48 Volt raggiunge un picco di 15 KW di potenza. L’e-motor è ubicato all’interno del cambio automatico a doppia frizione con 7 rapporti ed il tutto è concepito per avviare il mezzo anche in puro stato elettrico, viaggiando, se è possibile, anche senza l’ausilio del quattro cilindri. E’ la prima volta che Fiat concede nel suo panorama ibrido questa possibilità. Nei test di omologazione WLTP, il benzina può arrivare anche a rimanere in stato di inattività per il 47% del tempo. Con punte massime, considerando l’utilizzo prettamente urbano sino al 62%. Perfettamente in linea con le qualità di un diesel. Anzi meglio se si considera che la Tipo così equipaggiata ha un dato di omologazione di consumo pari a 4,7 litri per 100 km, contro i 5 litri della diesel 1.6. Per la 500X i valori sono rispettivamente 5,1 litri per la versione ibrida e 5,4 litri per la 1.6 diesel.

 

500x Hybrid

La Tipo 5 porte diventa quasi una sportiva come dimostrano i soli 9 secondi netti per toccare i 100 orari. Ma anche la 500X Hybrid non scherza con i suoi 9,4 secondi sullo 0-100 km/h. ciò è permesso per la risposta immediata della macchina elettrica che va a colmare il vuoto del classico turbolag. Se ovviamente la richiesta del guidatore è della massima prestazione, l’endotermica partirà ad aiutare l’elettrico. La 500X, la suv compatta, di grande stile, pronta a darti lustro nelle serate di gala, così come è facile da usare per tutte le occasioni quotidiane. Dal 2014 ha conquistato oltre 750 mila cuori di nuovi guidatori in più di mezzo Mondo. Ora si presenta anche lei in questa magnifica versione ibrida, performante e rispettosa dell’ambiente, oltre che attenta al portafoglio. La Hybrid è disponibile sia nella classica carrozzeria chiusa a 5 porte, sia nella sofisticata ed unica con tettuccio in tela apribile come una cabriolet. Gli allestimenti associabili sono il Cult, il Club, il Cross e l’immancabile Sport, perfetto per la sua grinta. Il prezzo della versione Club spinta dal 1.5 Hybrid recita un listino pari a 29.400€, che in promozione divengono 25.380€. Attraverso il finanziamento FCA Bank, il prezzo ammonterebbe a 23.380€ con 48 rate di 259€ mensili e anticpo pari a 4.000€ e saldo eventuale finale di 12.231,37€.Se il cuore cerca la razionalità dello spazio, della robustezza e della funzionalità, senza perdere un grammo in termini di piacevolezza estetica, la Tipo è Hybrid sia nella compatta ma già capiente e abitabile 5 porte, che nella familiare SW pronta anche ai traslochi. Se ad oggi più di un milione di clienti l’hanno scelta, oggi con questo cuore ecologicamente modernissimo, ma anche piacevole da guidare soddisferà anche i più attenti all’ambiente. Quattro gli allestimenti associabili, quali il Tipo, il City Life, il City Cross ed il Cross. Per la Tipo 5p Hybrid il listino ammonta a 26.450€, in promozione però a 23.000€. Sempre con il finanziamento si scenderebbe a 21.000€ con le rate di sole 239€ e anticipo di 4.000€ e riscatto eventuale di 10.192,82€.

 

 

 

 


 

 

 

Fiat 500X Yacht Club Capri

( luglio 2021 )


500x capri

Come da tradizione del brand torinese, il cielo stellato sopra l’abitacolo c’è sempre stato. Anzi, nelle primissime “500” di default nascevano proprio senza il tetto in metallo ma con il tettuccio in tela ripiegabile. Le motivazioni erano da ricercare nel risparmio del costoso metallo sostituito, appunto da più abbordabile, economicamente, tela, che scorreva sui binari. Queste le parole di Olivier Francois, Fiat Chief Executive Officer e Stellantis CMO alla presentazione di questa esclusiva e lussuosa versione della suv compatta della famiglia 500: “Il 1º luglio è una data importante e dal forte valore simbolico, dà il là alla ripartenza, alla riapertura dell’Europa, al ritorno alla libertà di muoversi e viaggiare e, in qualche modo, a quella spensieratezza tipica dell’estate. E proprio questi sono stati i valori che ci hanno ispirato nella creazione della nuova 500X Yacht Club Capri, la prima 500X “open air”, perché il vento tra i capelli è sinonimo di libertà e gioia. Il nuovo body “open air” esordisce con una Serie Speciale, la “Yacht Club Capri”, un tributo a uno luogo altrettanto evocativo come lo Yacht Club Capri, e con la 500X Dolcevita Launch Edition”. Un tasto ed in pochi secondi ti sembrerà di essere su una confortevole cabriolet, solamente un pò più alta da terra. Questa esclusiva “Yacht Club Capri” è particolarmente attraente nella sua tinta “Blu Venezia”, coordinata alla capottina blu. Tanto oceano e cielo fanno ancor di più risaltare le calotte degli specchietti e le maniglie in crono satinato, al pari della linea che corre a metà vettura. Gli esclusivi cerchi in lega da 18 pollici riportano anche essi sfumature blu. Tanta classe all’esterno è solo il biglietto da visita della raffinatezza dell’abitacolo con sedili soft touch bianchi firmati 500 con bordatura e ricamo blu e, come optional, la plancia e il pomello del cambio in mogano scuro.

 

 


 

 

 

Fiat 500 (famiglia) Hey Google

( aprile 2021 )


500x hey google abitacolo

Il brand automobilistico di Torino entra in partnership con il colosso mondiale Google ed il primo frutto evidente è la famiglia degli iconici modelli “500” firmati “Hey Google”. Sono contraddistinti, ovviamente, dall’uso tecnologico dell’Assistente Google, che permette tra le altre funzioni, anche la connessione con la propria automobile a distanza, da casa come in ufficio o al parco. Semplicità ma tanta praticità per ogni esigenza quotidiana di comunicazione o interazione con il mondo. Sarà sufficiente pronunciare le parole “Hey Google, chiedi a My Fiat…” per sapere, ad esempio, dove è stata parcheggiata l’auto; quanto carburante è disponibile; dove si trova l’officina autorizzata più vicina; quanti chilometri abbiamo percorso nella giornata. E ancora, se abbiamo chiuso le porte della nostra auto o abbiamo lasciato aperto il bagagliaio. Nella gamma 500, che si parli della storica piccola da città, o l’avventurosa compatta suv “X”, oppure la versione compatta monovolume da famiglia “L”, lo stile dentro come fuori primeggia su tutto e su tutti, divenendo praticamente un brand a sè stante e riconosciuto in tutto il Globo. Le tre formule di carrozzeria si contraddistinguono dalla livrea cool, giocata su due colori essenziali come il Bianco e il Nero Lucido del tetto e delle calotte specchi, in omaggio alla pagina bianca del motore di ricerca. Per la prima volta nel panorama automotive mondiale, poi, troviamo il badge Hey Google posizionato su ogni modello della nuova Famiglia 500 sui due passaruota, mentre entrambi i montanti centrali sono decorati con elementi ispirati ai colori di Google.  All’interno dell’abitacolo ritroviamo in continuità, lo stesso motivo sul rivestimento dei nuovi sedili con etichetta Hey Google ricamata, mentre la fascia plancia si presenta nel colore argento opaco con logo 500 bianco. La firma “Hey Google” appare anche sulla schermata di benvenuto del display di bordo 7” touchscreen: un’animazione che vede comparire la caratteristica “molecola”, per poi passare alla G di Google che lascia infine spazio al logo Fiat. Di serie per la tree porte e la “cabrio”i cerchi in lega da 15", nuovi interni scuri con nuovi sedili ad altezza regolabile, volante sportivo soft-touch con comandi al volante e nuova fascia plancia argento opaco con logo 500 bianco, cruise control, radio UconnectTM 7” DAB con Car Play e Android Auto, 6 altoparlanti e la Mopar® Connect. A spingerla il modernissimo e pulito motore Hybrid da 70 CV Euro 6D-Final. La più giovanile da gite fuori asfalto in compagnia, è ancor più dotata, vista la presenza di cerchi in lega da 16”, i fari fendinebbia, vetri oscurati che le conferiscono un look metropolitano. All’interno sono nuovi i sedili e il cruscotto argento opaco con logo 500 bianco, il volante soft-touch con comandi, il sedile conducente regolabile in altezza e il bracciolo anteriore, radio touchscreen UconnectTM 7” HD con Car Play e Android Auto, 6 altoparlanti, la Mopar® Connect, i sensori di parcheggio posteriori e i sensori pioggia e crepuscolare. La gamma motori si compone di due propulsori a benzina Euro6D-Final – il Firefly da un litro e 120 CV e il 1,3 litri da 150 CV oltre ai due diesel Multijet da 1,3 litri e 95 CV e 1,6 da 130 CV. Per le “L” il look è quello delle “Cross” e di serie troviamo cerchi da 16”, sedili e cruscotto argento opaco con logo 500 bianco, radio da 7” DAB con Apple CarPlay e Android Auto, il climatizzatore manuale e la Mopar® Connect. I propulsori sono gli Euro6D-Final a benzina da 1,4 litri e 95 CV oppure turbodiesel 1,3 Multijet da 95 CV.

 

 


 

 

Fiat 500 (famiglia) MY 21

( gennaio 2021 )


500x sport my21

Nuovo anno e nuova gamma per l’intera famiglia “500”, dalla piccola e glamour 3porte e cabrio da città, alla monovolume compatta da famiglia “L”, sino alla suv cugina della Jeep Renegade. Aggiornati gli interni, i colori ed una gamma articolata per tutti e tre i modelli in modo intuitivo e immediato per il cliente che in tal modo potrà ritrovarsi la sua auto cucita addosso alla sua personalità senza difficoltà. Sono cinque le anime “500”. CULT è l’ingresso alla famiglia, dove senza rinunciare a nulla si ha un controvalore in termine di spesa effettuata notevole. CONNECT, prende spunto dalle precedenti versioni Mirror, dove l’interazione con il Mondo esterno mentre si guida ha la precedenza su tutto. Di serie il sistema infotainment Uconnect da 7” con radio DAB e Apple CarPlayTMe Android AutoTM, il modo più semplice ed efficiente per sfruttare in auto i servizi del proprio device. Su tutti e tre i modelli, nuovi sedili “Flashy” abbinati alla nuova inedita finitura della plancia color Argento Opaco. L’elegantissimo DOLCEVITA si ispira alla classe raffinata degli anni Cinquanta, con finiture di pregio ed è una prerogativa per la piccola da città. Prende spunto dalla Connect alla quale si è fatto indossare l’abito da sera e tetto in cristallo per la tre porte, una raffinata tinta Bicolore Per gli amanti delle escursioni e dell’aria aperta, con quel pizzico di avventura che non guasta mai vi è la CROSS per le due più grandi a cinque porte. Su 500X esordiscono nuovi sedili con fascia centrale con trama Camouflage, e inserti in vinile e, di serie, i cerchi in lega da 18”, le barre sul tetto e l’aria condizionata automatica. La 500L in versione Cross offre di serie i cerchi in lega da 16’’, i fari fendinebbia, i sensori di parcheggio posteriori, sensori crepuscolari e pioggia e climatizzatore automatico, il massimo in termini di stile e comfort. Gli interni con motivo Camouflage o, a richiesta, i sedili in pelle nera sono disponibili anche su 500L. Immancabile la declinazione più grintosa per tutti e tre i modelli che lo si trova nel dinamico SPORT. Di serie cerchi in lega da 16”, nuovi sedili elettrosaldati, climatizzatore automatico, nuova plancia Titanio, TFT da 7” e fendinebbia per la piccola. Arricchita nello stile anche la 500L Sport che è equipaggiata con cerchi in lega da 17”, Autonomous City Brake, specchietto elettrocromico, interni specifici in Black Technoprene, vetri oscurati e ambient light. La 500X invece adotta cerchi in lega da 18” in nero brunito lavorato, o cerchi da 19” a richiesta, e livrea specifica Grigio Moda opaca. La nuova gamma 500 è equipaggiata con i motori Hybrid da 70 CV e 1.2 69 CV LPG, ordinabile da metà gennaio 2021, entrambi Euro 6D-Final. La gamma motori della 500X si compone di due propulsori a benzina – i Firefly da un litro e 120 CV e 1,3 litri da 150 CV – e due diesel Multijet da 1,3 litri e 95 CV e 1,6 da 130 CV, che beneficiano dei nuovi incentivi statali con 1.500 Euro in caso di rottamazione. La 500L è disponibile con i propulsori Euro6D-Final a benzina da 1,4 litri e 95 CV oppure turbodiesel 1,3 Multijet da 95 CV, che rientra nei nuovi incentivi statali.

 


 

Fiat 500X City Cross Mirror.

( Gennaio 2019 )


 


Fiat 500X Cross

Mirror in ambito informatico è il trasferimento di dati da un supporto ad un altro, oppure la copia di dati stessi, infatti in lingua anglosassone significa specchio. Per Fiat vuol dire la massima connettività nelle proprie auto. Non poteva mancare all’appello tale versione tra le belle suv compatte 500X in edizione Model Year 2019. Non solo però fruibilità totale grazie all’impianto Uconnect da 7 pollici, con schermo tattile e interazione completa con il proprio smartphone , ma anche tantissimo stile grazie all’abbinamento con il look più grintoso ed avventuroso, ovvero “Cross”. Mirror si sposa infatti con “City Cross”, perfetta con la sua tinta opacizzata oppure metallizzata in tipico e giovanile color Blue Jeans che evidenzia ancor di più le protezioni da fuoristrada e le barre sul tetto in tinta ghiaccio, oltre alle calotte degli specchietti retrovisori esterni, modanature e le maniglie di apertura di bagagliaio e portiere satinate. Vi è anche la possibilità di sceglierla in altre quattro tinte come il classico ed elegante Blu Italia, un candido Bianco Gelato, un tipico Grigio Moda, oltre ad un cattivo Nero Cimena. Stilosi ma anche determinanti per la sicurezza di marcia i fanali anteriori con impianto Full LED, tanto belli quanto potenti ed intelligenti nell’illuminare la propria strada, con gli stessi fanali posteriori, al pari dell’intera gamma 2019, con tecnologia a LED. Raffinati i cerchi in lega da 17 pollici diamantati che conferiscono un tocco di grinta e dinamicità. Esclusivi gli interni con cuciture dei sedili in contrasto. Per quanto concerne la propulsione non c’è che l’imbarazzo della scelta. Si parte dal classico e robusto aspirato 1.6 pluri valvole benzina di 1.6 litri da 110cv, per giungere ai nuovissimi gioielli a benzina di 1 e 1.3 litri sovralimentati da 120 e 150 cavalli con rispettivamente coppie corpose da diesel con 190 Nm per il tre cilindri e ben 270 Nm per il quattro cilindri. Quest’ultimo con cambio automatico a doppia frizione a sei rapporti. Immancabili i tanto e troppo criticati diesel. Onnipresente il parsimonioso e affidabile 1.3 Multijet da 95cv, l’equilibrato 1.6 Multijet da 120cv ed il grintoso 2.0 Multijet da 150cv dotato di cambio automatico a 9 rapporti e trazione sulle quattro ruote.

 

 

 


  

 


GAMMA e DATI TECNICI

 

c.c. Alim. Cilindri Valvole cv Vel.max acc. C.urb C.sta lung. larg. . A/i. Allestimento Versione

PREZZO
1 tbi 3 12 120 188 10,9 6,2 . 426 180

Cross T3

23700
1,3 tbi 4 16 150 200 9,1 6,4 . 426 180

Cross DCT T4

26200
1,3 tdi 4 16 95 175 13,5 4,6 . 426 180

Cross MJT

25600
1,6 tdi 4 16 130 200 10,7 5 . 426 180

Cross MJT

27100